La ricetta: Il Castagnaccio

In questo post voglio darvi una ricetta facile e gustosa che forse molte di voi già conoscono ma un ripassino fa sempre bene, è quella del castagnaccio.

Il castagnaccio è una torta fatta con la farina di castagne ed è tipico delle nostre parti.

Quest’anno non è molto facile gustarlo appieno perchè con il problema del parassita del castagno la farina è molto poca e anche la qualità un pò ne risente.

Bando alle ciance e iniziamo con gli ingredienti e il procedimento.

INGREDIENTI per 6 persone.

  • 400g di farina dolce di castagne
  • Pinoli (a piacere)
  • Noci (a piacere)
  • Rosmarino
  • 2 cucchiai di zucchero
  • Scorza di arancia
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • Un pizzico di sale

PROCEDIMENTO

  • Stacciate la farina dolce e mettetela dentro una zuppiera.

DSC00448

DSC00444

  • Aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale, pinoli intere, noci spezzettate, grattugiate la scorza dell’arancia e aggiungete mezzo litro abbondante di acqua (se l’impasto è troppo denso aggiungete l’acqua, se è troppo liquido la farina dolce).

DSC00447

  • Mescolare il tutto.
  • Aggiungete due cucchiai di olio extra vergine d’oliva e rimescolare il tutto.
  • Laciate riposare l’impasto per un’ora (facoltativo).
  • Ungere una teglia e versarci l’impasto che deve risultare alta poco meno di un dito (troppo alto non viene buono).
  • Cospargete la superficie con i pinoli interi, pezzetti di noce, foglie di rosmarino, un pò di scorza di arancia e un filo d’olio extra vergine d’oliva.
  • Cuocere in forno a 200° per circa 40 minuti.

DSC00455Questa è la variante che mi piace di più ma se volete potete aggiungere anche dell’uvetta.

L’ideale è servire il castagnaccio con della ricotta freschisssima, si sposa bene il sapore rustico e corposo della torta con il sapore fresco e leggero della ricotta e a parte, già che ci sono, sulla ricotta ci metto un pò di miele buono e di qualità come quello che produce con amore il mio fidanzato. ♥

Provatela e fatemi sapere!

A presto.

Elena ♥

Annunci

18 pensieri su “La ricetta: Il Castagnaccio

  1. Ciao Federica, certo che vale! 🙂 Scusami se ho fatto un’attentato alla tua dieta comunque ogni tanto ci vuole anche qualche dolcetto! 😉 In effetti è molto buono!!! :-*

    Elena

  2. Brava Elena!!!!! Questa ricetta del notro castagnaccio è davvero perfetta e ben spiegata! Anche se come sai sono una schiappa a cucinare! Dovrai portarmene un pezzetto! un abbraccio

  3. A me non piace molto il castagnaccio, ma il tuo sembra davvero buono!!! Me lo devi fare assaggiare un pezzetto…
    Un bacio,Chiara 🙂 😉 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: